Digital Infrastructures

La pandemia porta le aziende nel cloud?

L’emergenza da COVID-19 ha reso l’accesso alle nostre aziende, al nostro lavoro, più complicato di quello che avremo mai potuto immaginare.

Avere accessibilità ai dati da casa nostra e non più solo dall’azienda, è diventata una priorità nel 2020. Ma per appoggiarsi al cloud occorre fare diverse considerazioni.

I nostri dispositivi aziendali sono predisposti al cloud?​

Traslocare determinati servizi nel cloud è fondamentale, ma senza fornire dispositivi adeguati ai nostri utenti, diventa tutto impraticabile.

Per tante aziende vale ancora il principio che chi lavora alla scrivania in ufficio necessita di un pc desktop. Tutto vero finchè non attiviamo lo smartworking. In questo scenario non dobbiamo solo preoccuparci di fornire i nostri dipendenti dei device idonei, dobbiamo anche assicurarci che questi dispositivi siano aggiornati. Il sistema operativo deve essere aggiornato e configurato per utilizzare al meglio la soluzione cloud che abbiamo scelto di implementare.

Oggi le soluzioni Windows Server e Windows 10, se aggiornate e configurate adeguatamente, sono perfettamente predisposte per le soluzioni cloud di Microsoft.

work from home

“Ora che la mia azienda ha implementato il cloud, non ci serve più la sala server.”​

So che probabilmente adesso starete pensando qualcosa del genere, ma la sala server rimane invece un punto fondamentale per la nostra azienda.

L’infrastruttura che abbiamo creato deve sfruttare tutti i punti di forza del cloud, per cui deve essere un ambiente in cui sincronizzare e replicare le risorse aziendali più importanti. Dal domain controller al file server, dalle e-mail ai backup, la nostra sala server e il cloud possono essere importanti alleati l’uno dell’altra.

Oggi le soluzioni Azure e Microsoft 365 permettono un alto livello di sinergia tra la struttura on premise e le soluzioni cloud offerte dalla piattaforma.

Le nostre applicazioni sono pronte?​

Abbiamo ancora applicativi client/server? Questa soluzione è ancora praticabile, ma limita un serie importante di attività del tutto semplificabili con una soluzione con interfaccia web. Se vogliamo dare continuità alle nostre applicazioni, è ormai piuttosto semplice realizzare cluster per i frontend come per i motori database.

Colossi come Zucchetti stanno promuovendo i sistemi web anche per le soluzioni applicative più piccole, liberando sia gli utenti che i consulenti applicativi da una serie di operazioni ormai d’altri tempi.

Oggi le soluzioni Zucchetti nascono per essere clusterizzate a livello di web server, per essere bilanciate a livello di carico degli application server e sono predisposte per sistemi cluster anche di motori database opensource.

Time for change

I nostri utenti ce la faranno?​

“Si stava meglio quando si stava peggio”. E’ questa la frase che sentiamo dire spesso dai nostri utenti.

L’utente va addestrato ad eliminare dalla propria mente il fastidioso paradigma “abbiamo sempre fatto così”. Dobbiamo comprendere che il mondo cambia che ci piaccia o meno. Con lui cambiano anche le modalità, le procedure; diventano più semplici e soprattutto più affidabili.

Semplicità ed affidabilità sono parametri validi anche per i sistemisti, perché oggi un dominio di Active Directory configurato adeguatamente con il cloud permette il cambio pc con il minimo sforzo.

Oggi i dati del profilo utente possono essere sincronizzati nel cloud, la maggior parte delle configurazioni arriva automaticamente da opportune regole di Active Directory. Abbiamo reso il sistema tanto semplice quanto affidabile.

La pandemia è una tremenda emergenza, ma come sempre, non possiamo far altro che cogliere le opportunità che ci propone. 

Vuoi ricevere maggiori informazioni?

Integra

Integra è un insieme di conoscenze tecnologiche, competenze professionali e relazioni umane. Perché siamo convinti che infrastrutture, sistemi gestionali e attività informatiche possano garantire prestazioni affidabili e continuative solamente quando sono progettati con una vera comprensione della realtà aziendale del cliente e dei suoi obiettivi.
Condividi l'articolo

Ti potrebbero interessare

Integra è partner Sencare, la piattaforma che rivoluziona il mercato dell’assistenza domiciliare. Sencare è la soluzione per le strutture assistenziali [...]

La gestione delle presenze aziendali è una componente fondamentale per qualsiasi organizzazione. Tuttavia, spesso può diventare un compito complicato e [...]

Lo scorso martedì 26 marzo presso il Museo del Patrimonio Industriale di Bologna, si è tenuto l’evento “Trasformazione Digitale delle [...]

Benvenuti nel nuovo format di Integra: Integra Voices! Conosciamo meglio il team di Integra iniziando da Fabrizio Candini, project manager. [...]